ISTITUTO COMPRENSIVO “VIA CAROTENUTO, 30" » Comenius
Navigazione veloce

Comenius

WE ALL SMILE IN THE SAME LANGUAGE

Il nostro Istituto partecipa al COMENIUSProgramma di apprendimento permanente – partenariato multilaterale   dal titolo:Tutti sorridiamo nella stessa lingua – Dialogo interculturale per un’educazione alla cittadinanza attiva”, a.s. 2013/14 e 2014/15.

 I partner sono gli Istituti:

  • Colegiul National Mihai Viteazul – Bucuresti – RO (Coord.) 
  • ΛΥΚΕΙΟ ΑΚΡΟΠΟΛΗΣ – NICOSIA – CY (Partn.)
  • Goldberg-Gymnasium – Sindelfingen – DE (Partn.)
  • Privatna varaždinska gimnazija – Varazdin – HR (Partn.)
  • ITE ALDO CAPITINI – VITTORIO EMANUELE II – PERUGIA – PG – IT (Partn.)
  • IST. COMP. VIA CAROTENUTO 30 – Roma – IT (Partn.)
  • Rigas Raina 8. vakara (mainu) vidusskola – Riga – LV (Partn.)
  • Zasadnicza Szkola Zawodowa Stowarzyszenia “Edukacja-Mlodziez” w Pleszewie – Pleszew – PL (Partn.)
  • Osnovna šola 8 talcev Logatec – Logatec – SI (Partn.)
  • Bati Anadolu Cimento Ortaokulu – İzmir – TR (Partn.)

OBIETTIVI: La pace inizia con un sorriso. ( Madre Teresa ) L’humor rilassa le persone, riduce lo stress e i  conflitti, e apre le porte interne per una maggiore comunicazione,  cooperazione, apprezzamento. Sorridere è un atto semplice, ma a volte costa fatica. Un sorriso può riscaldare i cuori, accorciare le distanze e determinare la fusione dei confini. Il sorriso è il linguaggio universale della gentilezza. ( William Arthur Ward )   Il progetto promuove l’aumento della cittadinanza attiva dei partecipanti. I partecipanti (docenti, studenti) dovranno:

  • provare le nuove strategie acquisite: discussione sui metodi apprendimento ID e ACE nella propria scuola
  • incontrare rappresentanti dei media: politici e funzionari come giovani ambasciatori presso il Parlamento
  • promuovere la partecipazione civica:  organizzare attività di partecipazione civica e di azioni nelle proprie comunità locali
  • preparare manifesti sulle diversità: organizzare giornate sulle diversità, la tolleranza e l’amicizia nelle scuole
  • iniziare a coinvolgersi in attività di volontariato: aiutare persone anziane, partecipare ad azioni ambientali e di solidarietà.
  • scrivere articoli per la stampa locale,  pubblicare l’esperienza progettuale su Internet.

Resoconto attività e meeting del primo anno

Download (PDF, 3.8MB)

-oOo-

Newsletter N 1

Download (PDF, 1.75MB)

-oOo-

Newsletter N 2

Download (PDF, 1.67MB)